Gli ebrei di Varsavia

Chi sono e cosa fanno i circa duemila ebrei che vivono nella capitale polacca? Come stanno cercando di recuperare il patrimonio di cultura e storia che l'ebraismo ha seminato a Varsavia e in tutta la Polonia, la città e il Paese con la più grande comunità ebraica in Europa fino alla distruzione fisica e umana voluta dal nazismo? E i polacchi non ebrei, come si pongono nei confronti della comunità ebraica? A che punto è oggi il dialogo?

Per la Radio svizzera italiana (RSI) ho lavorato intorno a questi temi. Da oggi a fine mese usciranno diversi miei lavori. "Oltre la news", l'approfondimento video del sito della RSI, pubblicherà una striscia di quattro puntate. Ritratti, storie, progetti per la memoria. Questa stessa striscia lancerà di fatto il reportage televisivo da 18' per il programma "Segni dei Tempi", che andrà in onda il 27 di gennaio. 


Ebrei di Polonia oggi | 1
(5 gennaio) La riscoperta delle radici ebraiche, dopo l'Olocausto e dopo il periodo comunista, durante il quale l'ebraismo fu spinto ai margini. Le storie di Agata Rakowiecka e Maciej Kotlicki. 

Durata: 4' 27'' | Guarda il video


Ebrei di Polonia oggi | 2
(12 gennaio) Fare il rabbino in Polonia non è come farlo in altri Paesi. La Storia è un fardello, ma anche un privilegio. Parla Stas Wojciechowicz, della sinagoga Ec Chaim. 

Durata: 2' 23'' | Guarda il video


Ebrei di Polonia oggi | 3
(19 gennaio) Muranow è il vecchio quartiere ebraico di Varsavia. Poi divenne il ghetto. La giornalista Beata Chomatowska lo ha indagato a fondo, e spiega perché questo è un posto speciale.  

Durata: 4' 24'' | Guarda il video


Ebrei di Polonia oggi | 4
(26 gennaio) A tu per tu con Golda Tencer, direttrice del Teatro ebraico di Varsavia e attivista, impegnata per la tutela e la promozione della cultura e della storia del suo popolo.  

Durata: 3' 47'' | Guarda il video


La comunità ebraica di Varsavia
(27 gennaio) Il giornalista Konstanty Gebert; l'attivista Agata Rakowiecka; il rabbino capo Michael Schudrich; il direttore del Museo della storia degli ebrei polacchi, Dariusz Stola; la direttrice della scuola ebraica Lauder-Morasha, Dorota Wodnicka; l'attrice di teatro Golda Tencer; il rifondatore della polisportiva Makabi Warszawa, Kamil Marczak. Attraverso le loro testimonianze viene ricostruita la storia della comunità ebraica di Varsavia, dal dopoguerra a oggi. Segni dei tempi, RSI LA 1, ore 12:00. In replica lunedì 29 alle 23.15 circa.

Durata: 18' 30'' | Guarda il video